Home

Anna Lauria, durante i lavori della 6a edizione del Festival Corigliano Calabro Fotografia, nelle sue interviste ai fotografi, ha raccolto in un moleskine nero le loro impressioni. Eccole:

La fotografia è…

  • “… l’arte dell’incontro.” (Mario Cresci)
  • “… mangiare la vita con i miei occhi e poi raccontarla con il mio stomaco dietro/dentro la materia del Polaroid… Per emozionarmi sempre.” (Maurizio Galimberti)
  • “… un’immagine che pensa.” (Claude Nori)
  • “… mettre en images des sentiments dans le  théâtre où ils se jouent.” (Martine Voyeux)
  • “… emozionare essendo emozionati.” (Elena Givone)
  • “… en meu caso, respirar, amar, andar, sonente se por para fotografar a verdade nosso tempo.” (Flavio Oliveira)
  • “… un modo di vivere, è uno stile di vita.” (Fulvio Merlak)
  • “… Cuore, Amore, Passione.” (Marina Misiti)
  • “… un invito a contenere l’irrequietezza e guardare meglio.” (Massimo Morelli)
  • “… uno sguardo nell’anima.” (Ezio Bertino)
  • ”… mostrare agli altri quello che hai dentro”  (Gaetano Gianzi)
  • “… fluttuare nel Festival 2008 per respirare la fotografia e l’essenza di grandi fotografi. Ne abbiamo colto l’anima, l’esperienza attraverso le immagini, i pensieri, le parole che qui prendono forma.

(Anna Lauria, via)

Annunci